Home Page :: Joy Voice: il dono della voce che libera e crea con gioia
ULTIMO LOGO SCUOLA.jpg

laculladelsuono

Joy Voice: il dono della voce che libera e crea con gioia

55611103_2350621744957065_3902078814636736512_n.jpg

Trattamento e Sessione di Joy Voice

TRATTAMENTI E SESSIONI INDIVIDUALI  Joy Voice

 Nel Trattamento riceverai il tuo Canto dell’Anima
che ti riconnette alla Sorgente, 
alla parte più profonda e vera di te stesso. 
Il canto canalizzato esclusivamente per te, che ti riporta
a casa mentre destruttura e scioglie le memorie di sofferenza
lenisce e nutre come un balsamo per l'Anima
che torna a gioire.
 
Nella Sessione lavoriamo per obiettivi su ciò che ostacola la tua vita
Imparerai a liberare emozioni e a riequilibrarti con la tua voce e a farlo in autonomia

delfinesdiosa.jpg

Formazione Operatori Joy Voice e Laboratorio di Crescita Evolutiva con la Voce

 
"Il corpo è l'arpa della vostra anima, sta a voi trarne
meravigliose armonie o suoni confusi."
(Kahlil Gibran)

Connettiti alla Sorgente, tutto ciò che connette al Divino,
nel farlo scioglie ostacoli  e disarmonie, fai fluire in te l'Amore,
la Gioia, la Pace.
Intraprendi il tuo Viaggio verso l'Armonia.
Insieme, nei nostri suoni possiamo scoprire aspetti inediti
e trovare fonti nascoste
Tu sei la Tua Voce!

 
 
*****************************************************
Il Trattamento Joy Voice


*****************************************************
Durante una sessione di Joy Voice lavoriamo insieme sui tuoi obiettivi
e su quanto li ostacola. Emozioni represse, cristallizzate, schemi
e condizionamenti tossici per la tua vita, creatività, potenziale
e talenti inespressi ...
Tutto questo può essere liberato senza parole,
usando la tua voce.
L'energia torna a fluire, disponibile per il tuo massimo bene.
La disarmonia parte da un disagio dell'anima che soffre quando
ci allontaniamo dal tragitto che essa ha scelto.
Questo conflitto interno genera le malattie fisiche, psicologiche,
esistenziali, ad esempio siamo sani ma non felici. 
L’approccio olistico accoglie la persona nella sua globalità e
interezza, come corpo mente emozioni spirito; è una via per ritrovare
l'unione, prima di tutto interiore, e la felicità, recuperare tutto
il bagaglio di esperienze che di vita in vita hanno reso prezioso
il nostro ciclo di rinascite, utilizzando ciò che serve in questo tempo.
Il Canto dell’Anima è un canto sciamanico: per riequilibrarsi e
connettersi al divino. L’uomo lo ha utilizzato fin dall’inizio dei tempi.
Nell’antichità, in molte espressioni artistiche, sono raffigurate
molte donne con uno strumento in mano, che stanno cantando:
stanno ora attribuendo ad esse, il ruolo di sacerdotesse,
che si connettevano con strumenti e canti al divino.
Quando l'energia viene sbloccata possiamo riequilibrarla,
utilizzando strumenti ancestrali e la voce, come canto dell'anima,
canto sciamanico. Ora, comodamente sdraiato ti puoi rilassare
e ricevere i suoni, le vibrazioni che riporteranno nel flusso quanto
è stato sciolto, ti accarezzeranno attraversandoti, massaggiando il
tuo sistema con le loro vibrazioni. Potrai avere momenti di apertura,
estrema chiarezza o entrare in una dimensione come quella del sogno.
O semplicemente dormire. Gli strumenti
ancestrali hanno un grande potenziale, gli sciamani di tutta la terra
li hanno utilizzati per il massimo bene dell'uomo, fin dai tempi più remoti.
Come ad esempio le campane tibetane, che esistevano prima
del buddismo, venivano utilizzate nelle pratiche della religione
animista e della tradizione pre Bon alla base dello sciamanesimo,
nel Tibet, Mongolia, etc., con radici comuni in tutta la terra. I Maya
usavano il tamburo, la conchiglia, gli aborigeni il didgeridoo.
Il Gong era usato nei riti, più o meno misterici, e in templi,
conosciuti o segreti, in oriente, Cina, Perù, America latina,
Indonesia, Grecia, Antica Roma: il gong vibrava per unire e curare.

************************************************************
Formazione Operatori e

Laboratorio di Armonizzazione Interiore 

 Metodo Joy Voice

la Voce che Crea Gioia

*************************************************************

 2021

dal 23 al 27 agosto

 

40 ore di formazione,
aperto a tutti, non serve saper cantare, lo farà la vostra anima!
Un viaggio nella manifestazione del tuo vero se' attraverso la voce.

iscrizioni entro il 20 giugno

per info scrivere
a [email protected]
o chiamare al 349 56 56 575

Joy Voice
è una Pratica Vibrazionale che utilizza la Voce 
per Armonizzare la Persona

 
In pratica
- una parte del lavoro viene fatta emettendo suoni di vocali, suoni spontanei,
mantra ancestrali  tutti allo scopo di liberare energia stagnante.
L,'apparato fonatorio ha anche una forte corrispondenza con l' apparato genitale femminile.
Liberare la voce dell'anima equivale a far uscire questa dalla prigione dei condizionamenti.
E ad armonizzare la sfera della nostra parte più intima, dal concepimento alla nascita
alla sfera sentimentale e sessuale. 
Il passaggio successivo è far sgorgare il canto dell'anima o canto sciamanico,
connessi alla sorgente.
Per onorare se' stessi e la vita. 
Questo ognuno lo fa su di sé e guiderà poi altri a farlo. 
Si impara a dare un trattamento sonoro con strumenti ancestrali e voce che è una vera e
propria coccola per l'anima e il corpo.
Sarà il completamento del lavoro compiuto in precedenza, la persona dopo aver cos
ì tanto lavorato trova ristoro e si rilassa profondamente,
o viaggia, apprende oppure dorme.
 


Il nostro corpo è un meraviglioso sistema, la sua natura è divina
poichè "siamo fatti ad immagine e somiglianza"

Tuttavia l'esperienza terrena, proprio per la sua natura
fa sì che si che informazioni disarmoniche, disfunzionali
siano presenti in noi. Costituiscono una limitazione,
assorbono energia, ostacolano il procedere verso la felicità.

Il metodo è semplice, per tutti, è un ottimo strumento di lavoro
su sé stessi e gli altri. 
E' un metodo dolce e al contempo potente per 
ripulire il tuo sistema, la tua energia
a livello fisico, emozionale, mentale, animico
E' formazione e percorso evolutivo, poichè attraverso la pratica
con la Voce della Gioia è possibile sciogliere disarmonie e
condizionamenti, liberare emozioni represse.
Il corpo fisico e i corpi sottili sono serbatoi di memorie, informazioni
disarmoniche, non più funzionali al tuo bene, spesso dolorose:
la voce facendo vibrare il tuo corpo, il tuo sistema energetico
aiuta lo scioglimento di quanto di disarmonico e cristallizzato
è racchiuso in esso. Il corpo è una granda cassa di risonanza che
la tua voce, lo strumento più in risonanza col tuo sistema, fa vibrare.
Una volta liberato lo spazio, connesso alla potente energia della gioia
puoi riempirlo di nuove vibrazioni,
recuperare e potenziare la tua energia...il
campo di attuazione è infinitamente vasto, tanto quanto
la varietà di suoni che puoi emettere.
I tuoi suoni facilitano l'esplorazione interiore e ti conducono
in un meraviglioso viaggio alla scoperta di te stesso.

Non serve saper cantare, lo farà la tua anima!

JOY VOICE ti aiuta a liberare ciò che hai represso, a liberarti
dalla credenza che non meriti di essere ascoltato, che sei stonato.
Questo migliora l’autostima,
l’assertività, la comunicazione, il modo di porsi, le relazioni.
Aiuta la risoluzione di conflitti
Liberare la propria Voce equivale a liberare sè stessi, amare i nostri suoni
è amare ciò  che siamo, la nostra meravigliosa Unicità!
La Voce dice molto su una persona, le sue emozioni, le sue intenzioni,
la fiducia che ha in sè, la sua energia. 
Quando la Voce si libera l'Anima gioisce, il Canto sgorga
dalla Sorgente e
fa vibrare ogni cellula.. è il .canto dell'anima...

Lasciando vibrare il canto della tua anima puoi ripulire i
tuoi suoni dal giudizio  e dai condizionamenti;
RIEQUILIBRARE CORPO MENTE EMOZIONI E NUTRIRE
LA TUA ANIMA DI BELLEZZA 
 e scoprire che nessuno è stonato se non deve imitare qualcun altro. 
Scoprirai che la tua Unicità è meravigliosa e che può nutrire e riequilibrare.
Rinforzerai la tua assertività e autostima. Questa libertà ritrovata faciliterà
l'emergere dei tuoi talenti e intuizioni, perchè il fluire è l'unica via che
ti permettedi uscire dalla rigidità e dalla stagnazione.

Una volta liberati i tuoi suoni e continuando a praticare gradualmente
puoi cancellare file nocivi: quante volte da bambino ti hanno detto:
"Stai zitto! "o "Non Cantare, sei stonato", reprimendo la tua libera espressione.
Esprimendo ed amando i tuoi suoni ami te stesso ed inizi a portare in te
l'Armonia che è in ogni essere. In connessione con la Sorgente del Suono che
vibra in ogni essere la tua struttura gradualmente si armonizza, la
tua coscienza siespande, radicamento e connessione, espansione del cuore,
creatività in azione...CreAzione!

JOY VOICE LA VOCE CHE CREA GIOIA è un percorso esperienziale
e formativo aperto a tutti! 
è un viaggio nella manifestazione del tuo vero se'
attraverso la voce

AL TERMINE DEL PERCORSO RICEVERAI L'ATTESTATO DI
OPERATORE IN TECNICHE DI
ARMONIZZAZIONE VOCALE COL METODO JOY VOICE

Dove: La Culla del Suono Studio Olistico e Formazione Operatori e sede
dell'Ente Formativo per Operatori Olistici ad Indirizzo Sonoro
La Culla del Suono,
46040 Rivalta sul Mincio (MN)

Orari dalle 9,45 alle 17,30 con breve pausa pranzo libera

ISCRIZIONI ENTRO IL 20 GIUGNO

Programma
Cosa ti porterà questo corso?
Imparerai ad esprimere ciò che sei, a percepire la tua voce come
espressione di te stesso. 
Inizierai ad esplorare il Canto dell’Anima, la Tua melodia connesso
alla Sorgente.
Non ti insegnerò a cantare, io non sono una cantante, non sono
nemmeno un’insegnante di canto. Sono una Trainer e un’Artista dello Spirito.
Tuttavia, se canti, dopo il corso canterai con l’Anima
Ti insegnerò esercizi semplici di Riequilibrio Energetico con la Voce
Saranno utili a te stesso e ad altri, se sei un Operatore apprenderai
come dare Suono alle Emozioni per liberarle e come farlo fare
ai tuoi utenti. Imparerai a localizzare disarmonie energetiche e ad
armonizzarle utilizzando la Tua Voce, e ad Armonizzare i Centri Energetici
e il Campo Vibrazionale con il Canto dell’Anima, Canto Sciamanico,
canto canalizzato prodotto in Connessione con la Sorgente
e il Divino che Canta in Te e risuona nel Tutto,
in profonda Connessione alla Madre Terra.

Durante il corso ci accompagneranno il Tamburo Sciamanico,
la Campana Tibetana, alcuni semplici Strumenti Etnici, se ne hai
puoi portarli, se non ne disponi segnalalo
all’iscrizione, ne troverai a disposizione. 
Gli insegnamenti e le pratiche verranno impartiti 
secondo l’Energia del Gruppo.
 
Conduce Valeria Boari , messaggera del suono e creatrice di Joy Voice; counselor, costellatrice in psicogenealogia e costellazioni familiari ad approccio immaginale, formatrice per operatori olistici ad indirizzo sonoro 


Dove: La Culla del Suono, Studio olistico e Formazione Operatori
via Francesca 68, 46040 Rivalta sul Mincio (Mantova)

 
E’ possibile alloggiare presso l’Ostello del Mincio,
un luogo accogliente che si trova in riva al fiume
a prezzi contenuti
con sistemazioni singole,
doppie, gruppi   340 930 0509
 
SI TROVA A CIRCA 400 METRI DALLA Culla del Suono

alla stessa distanza si trovano anche 
B&B il Gelso 
o B&B A un passo dal Fiume
 
 

46233241_2143202725700838_7470483960804409344_n.jpg

"Veniamo sulla Terra per essere felici"
H.S.I.C.H.

La voce dell'Anima
Un tempo molto lontano, l’uomo viveva in armonia con sé stesso,
con la Madre Terra e con tutti gli esseri
Sapeva di essere parte divina, conosceva la sua regalità
Sapeva di essere amato
Di esperienza in esperienza, questa consapevolezza andò perduta
Forse la sua mancanza doveva servire a comprenderne l’importanza e
far nascere il desiderio di tornare a vivere, a fare esperienza di
Pace, Amore, Gioia Equilibrio, Armonia

Il Suono Ancestrale connette alla Sorgente ,
al tuo spazio sacro e a tutti gli esseri
 fa ritrovare gioia e amore

amore per ciò che sei, senza giudizi, schemi, che nemmeno ti
appartengono e spesso non sai da dove siano iniziati

Emettere suoni senza un linguaggio codificato, aiuta a 
contattare le  emozioni,
elaborarle, lasciarle andare, rompe gli schemi e le cristallizzazioni
del pensiero, libera la creatività e rinforza la capacità di
esprimere il sè autentico

La tua voce è un potente strumento di autoguarigione e trasformazione
Suoni, canti, vibrazioni, apparentemente senza significato risuonano
con le tue cellule e il campo vibrazionale, apportando
la frequenza che rasserena, tranquillizza.
La frequenza che cura le ferite, portando amore

La voce che produce silenzio
che rigenera
creando spazio
per ricevere

Il suono veniva utilizzato da tutte le antiche culture della Terra
come strumento di guarigione e connessione al divino
ogni sciamana conosceva il potere del suono

Suoni per guarire
Suoni per connettersi alla Terra
Suoni per unirsi al Cielo
Suoni per entrare nella vibrazione della gioia
Suoni per sè stessi
Suoni per altri

Il suono unito alla consapevolezza diviene sacro
Esiste da sempre
Serve che ci mettiamo in ascolto e ne diveniamo canale

Ogni Campana Tibetana ha un proprio suono fondamentale

sul quale si ordinano altri suoni, gli armonici

in una proprorzione matematica, detta armonica

ogni persona ha un suono fondamentale

che rappresenta la sua unicità

insieme ad i suoi armonici

e il corpo diviene cassa di risonanza

diveniamo un magico strumento che suona la melodia del creato
 

Gli armonici della nostra voce quando è libera di fluire senza

condizionamenti sono la divinità che è in noi come nel tutto
 
che si esprime, quel divino che ha percorso tutte le strade e sa,
 
può guidarci, e nel silenzio ancora risuona la vibrazione,

ancora vibrano le corde interne come l'aria mossa intorno al corpo

e diveniamo presenza. L'energia è un fiume inarrestabile,

se opponiamo resistenza ci facciamo male

nel fluire avviene la rinascita

liberando la voce impariamo a fluire




La voce è un meraviglioso strumento di 


trasformazione e auto guarigione.

Ha la stessa risonanza del nostro corpo
 

Possiamo dirigerla ove sentiamo necessità, traendone beneficio
Dare suono a tutto il nostro corpo, al campo vibrazionale
La vibrazione massaggia ogni nostra cellula, riportando armonia
E’ lo strumento ancestrale che abbiamo sempre a disposizione.
L’uso della voce come strumento di auto guarigione e di connessione

al Divino è antico quanto l’uomo, veniva utilizzato in tutte le

culture del pianeta ed insegnato nelle scuole misteriche.
Suoni ancestrali, che per millenni hanno percorso, risuonando la Terra
Serve riscoprirli, e dare voce alle nostre emozioni, ai nostri cuori,

alla nostra creatività, troppo a lungo rinchiusi nel silenzio
Il nostro corpo ha bisogno dei nostri suoni,
in questo tempo di rapido cambiamento, ci aiutano a

ri-acccordarci al rapido mutare del pianeta
La Terra ha bisogno dei nostri suoni, poiché i suoni creano

la struttura dell’Universo
Suoni veri, non inquadrati ed oppressi da schemi che non

ci appartengono, suoni che esprimono ciò che siamo
Libera la tua Voce
Libera te stesso 

 

 


CORSO 2020.jpg

ELENCO OPERATORI IN TECNICHE DI ARMONIZZAZIONE VOCALE METODO JOY VOICE

2020

ALISEA BRETTANI Viadana (Mantova)                                                                                                                           ELISA MASTROTTO Carpi (MO)                                                                                                                                    CRISTINA COMINOTTI Mantova                                                                                                                      FEDERICO GUGLIELMINI Treviso                                                                                                                                LAURA PETTENATI  Viadana (MN)

2019
DIANA FONTANELLI        Empoli (FI)
ENRICO MARCOLONGO  Genova
ILEANA BELLANTONI      Genova
MELISSA BONNET            Padova
ROBERTA BO                    Gallarate (VA)

2018
VERONICA ANNUNCIATA CIMAROLLI Lovere (BG)
URSULA RICCARDI        Milano 
ALESSANDRO RUBINO Milano
DANIELA GIANNA MANZONI Bergamo

2017
DAVIDE SCARENZIO   Padenghe del Garda (BS)
ANTONELLA SALA     Bergamo
SILVIA TAGLIATI          Maranello (MO)
LICIA FASOLO            Udine
LARA SCAGLIA           Trento
DORINA GHEORGHE  Verona
PAOLA SAVOCA          Torino

2016

GIUSEPPE COLO'  Sarginesco (MN)
PAOLA SPREA       Vicenza
GIULIA MANULI   Fontanellato (PR)
ROSANNA VOLTA  S. Secondo (PR)
CARMELA (LINA) NARCISI  Genova

CORPO ARMONICO

TECNICHE DI RIEQUILIBRIO ENERGETICO  - FISICO -  EMOZIONALE ATTRAVERSO IL MOVIMENTO E IL SUONO

 
ogni mercoledì dalle 19 alle 20, 30 
 Lezione di prova mercoledì 20 settembre 2017 alle 19 
 
Una pratica che aiuta  a sciogliere in modo facile e divertente tensioni muscolari, stress, blocchi energetici per fluire nel corpo, nella mente , nello spirito.
il costo è di 60 euro al mese per 4 lezioni con inizio il 28 settembre

IMG_20200826_122858 (1).jpg

Joy Voice Formazione Operatori

51910888_2286273484977308_8240499033504743424_n.jpg

FORMAZIONE OPERATORI IN TECNICHE DI ARMONIZZAZIONE SONORA METODO JOY VOICE E LABORATORIO DI ARMONIZZAZIONE INTERIORE 
Bellissimo questo incontro di Voci dell'Anima che hanno donato Armonia reciproca.
Il Canto dell'Anima ha il potere di sciogliere e trasformare perché segue soltanto le leggi dell'Amore!

 

 

IMG_20200826_221222.jpg

IMG_20200825_171145.jpg

VID_20200826_122945.jpg

IMG_20200825_170323.jpg

IMG_20200826_122904.jpg

14079726_1244608358891748_9029925687555415405_n.jpg

14034718_1277449042276215_1232399875335544415_n.jpg

36604952_1954851994534044_8354090348569427968_n.jpg

Articoli sulla Voce della Gioia

articolo  da Spiritoliberomag.it

LA VOCE DELLA GIOIA – IL CANTO DELL’ANIMA CHE PORTA ARMONIA di Valeria Boari

Per comprendere cos’è l’armonia è necessario pensare alla struttura dell’Universo, così come a quella umana e al loro funzionamento: in natura tutto è perfezione. E quest’ultima è correlata alla proporzione armonica. Una nota fondamentale (attribuita dalla tradizione esoterica tibetana al suono dell’Uno), su cui si accordano altri suoni, in una proporzione ben precisa, che insieme creano la struttura. Vibrazione che crea, suono creatore, matrice divina. La nostra voce è lo strumento armonico che abbiamo sempre a disposizione, dispone di un suono fondamentale, unico per ogni individuo, che è quello più grave, sul quale si accordano altri suoni, in una proporzione che costituisce l’armonica.

Il suono armonico entra in risonanza col nostro sistema, per riportarlo alla vibrazione/armonia originari. Produce ordine, e silenzio mentale, poiché al cervello non serve decodificarlo. Lo riconosce come proprio. E la mente riposa e si rigenera. Dare suono al di fuori di schemi convenzionali, quali il linguaggio o la musica, permette di sciogliere le cristallizzazioni del pensiero ed esprimere la nostra unicità, superato l’imbarazzo iniziale, e sciolti i blocchi formatisi attraverso i condizionamenti che abbiamo ricevuto fin da bambini (non urlare, stai zitto, sei stonato, che brutta voce), ci permettiamo di esprimere la nostra vera essenza creativa, ciò che siamo nella meravigliosa unicità che ci caratterizza e distingue gli uni dagli altri.

Le difficoltà iniziali per chi inizia a cimentarsi nel liberare la voce spesso provengono dalle informazioni che abbiamo ricevuto in tenera età, che altro non sono che tentativi di toglierci energia e potere, anche se chi li mette in atto lo fa in modo inconsapevole, riproponendo uno schema che a sua volta ha subito. Quando da bambini emettevi vocalizzi a gran voce, o urlavi per esprimere le tue emozioni, la società ti ha ben presto fatto intendere che questo non andava bene; a volte l’insegnante che ti ha etichettato come stonato ha creato un blocco, rimandando il messaggio che la tua voce, quindi tu, non vali, e che è bene non farla sentire.

Questo può essere stato recepito come un messaggio di profonda svalutazione, fino a pensare di non essere valido o desiderabile, o di esserlo se stai zitto. Un input a reprimere il proprio potenziale per compiacere altri, in base ad uno schema, un modello condiviso da pochi, ma proposto a molti. Vi ricorda forse la nostra società? Tutto ciò ha anche a che vedere con un modello di arte di natura economica, del tipo “sei bravo se riscuoti il successo e fai qualcosa che pochi possono riprodurre”. Che rende.

In molte culture arcaiche la parola uomo e artista sono identiche. L’arte consiste nel produrre la propria unicità, superando le mode, che fanno capo ai modelli. Dare suono connessi alla propria parte profonda, unica e sacra porta consapevolezza alla nostra connessione profonda dell’Essere Divino che siamo, e alla relazione al Cielo alla Terra e a tutti gli esseri. La nostra voce è quanto di più vicino abbiamo alla nostra frequenza, pertanto la sua vibrazione si estende a tutto il nostro sistema, producendo un vero e proprio massaggio. L’onda sonora che dal nostro centro si propaga all’esterno provvede ad espellere tutto ciò che non ci serve più, portando consapevolezza ai punti in cui incontra resistenza, come a luoghi che necessitano di maggior attenzione. In cui qualcosa si è cristallizzato e dove possiamo dirigere il suono per rimuoverlo. L’intento che diamo al suono fa sì che le emozioni tornino a fluire, riportando equilibrio.

Amare i nostri suoni, ogni suono, aiuta ad amarci ed accettarci così come siamo, unici ed irripetibili, migliorando l’autostima. La voce è lo strumento e il nostro corpo la cassa di risonanza, la nostra anima si esprime e la creatività fluisce nei suoni che ci riportano ad una dimensione in cui tutto è Amore e Gioia. Dare suono, liberare il canto dell’anima, è un modo piacevole per percorrere la via della Libertà, quando tutto il nostro essere danza e crea, collegato al Cielo alla Madre Terra e a tutti gli esseri

 

IMG_20200826_123006.jpg

IMG_20200825_225803.jpg